Domanda Bonus Colf e Badanti

(1 recensione del cliente)

7,95  inc. IVA

Indennità di 1.000 euro per i lavoratori domestici in difficoltà a causa del coronavirus.

Categoria:

Descrizione

Come richiedere il Bonus Colf e Badanti online?

È possibile avviare la richiesta del bonus attraverso il nostro servizio. Uno dei nostri Patronati partner gestirà i moduli di richiesta, ti aiuterà e guiderà per tutto il processo. Al termine, sarà possibile ricevere il documento attestante l’inoltro della pratica all’INPS tramite e-mail in formato PDF. Vantaggi:

  • hai alta priorità;
  • eviti file allo sportello;
  • puoi gestire tutto online.

Raccomandiamo di controllare prima il corretto possesso dei requisiti per poter evitare di sprecare tempo. I nostri operatori ti supporteranno in caso di dubbi.

Documenti necessari:

  • proprio codice fiscale;
  • propri dati anagrafici di base;
  • autodichiarazione del possesso dei requisiti.

Il richiedente può scegliere tra due metodi di pagamento:

  • bonifico bancario;
  • bonifico domiciliato BancoPosta.

Che cos’è?

Il Bonus Colf e Badanti è un aiuto economico erogato dall’INPS e stabilito nell’art. 85 del D.L 19 maggio 2020, n. 34, conosciuto come decreto Rilancio.
Si tratta di un’indennità dal valore di 1.000 €, per i lavoratori domestici che si trovano in difficoltà economica a causa del periodo di crisi creato dal diffondersi del coronavirus.
La prestazione vale come sostegno per i mesi di Marzo e Aprile (500 € al mese). Il bonus verrà erogato in un’unica soluzione, fino a esaurimento dei 460 milioni € destinati come risorsa.

Requisiti

Per ottenere il Bonus Colf e Badanti, bisogna rispettare tutti i seguenti requisiti:

  • non essere conviventi col datore di lavoro;
  • aver avuto in essere uno o più contratti di lavoro domestico alla data del 23 febbraio 2020, per una durata complessiva superiore a 10 ore settimanali.

Casi di esclusione

Non possono percepire l’indennità, i lavoratori domestici che percepiscono:

  • una delle indennità di 600 € del decreto Cura Italia;
  • il reddito di ultima istanza;
  • l’assegno di disoccupazione;
  • il reddito di emergenza;
  • la pensione, tranne per chi percepisce l’assegno ordinario di invalidità;
  • reddito da lavoro dipendente a tempo indeterminato diverso da quello domestico.

Per chi percepisce il Reddito di Cittadinanza è possibile fare domanda solo se l’ammontare del reddito mensile è inferiore al limite di 500 € e può integrare questo bonus solo fino al raggiungimento del limite.

1 recensione per Domanda Bonus Colf e Badanti

  1. Kateryna

    Finalmente un modo facile e veloce per richiederlo!

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *